CONSORZIO ITALWORK
Italian work all over the world


PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE
Il Consorzio Italwork vuole contribuire attivamente alla lotta alla corruzione adottando un sistema di gestione per la prevenzione della corruzione secondo i requisiti indicati dalla norma UNI ISO 37001:2016, impegnando la leadership a creare una cultura basata su integrità, trasparenza, onestà e conformità alle leggi.

La politica di prevenzione della corruzione adottata dalla nostra organizzazione e l’adozione di un sistema di gestione per la prevenzione della corruzione aiutano a prevenire e/o a contenere i rischi e i danni derivanti dal coinvolgimento in atti di corruzione; concorrono ad aumentare la fiducia negli affari commerciali e a migliorare la propria reputazione; favoriscono l’organizzazione nell'adempimento dei propri obblighi giuridici.

I rischi di corruzione che la nostra organizzazione si trova ad affrontare variano a seconda di fattori quali: le dimensioni dell'organizzazione, i luoghi e i settori in cui l'organizzazione opera; la natura, le complessità delle attività dell'organizzazione; la presenza di soci in affari; la struttura interna dell’organizzazione; i rapporti con pubblici ufficiali e quelli con la P.A., in generale.

Il sistema di gestione adottato dalla nostra organizzazione in materia di prevenzione della corruzione specifica appunto le politiche, le procedure ed i controlli, accettabili e proporzionati ai rischi di corruzione, che l’organizzazione vuole mettere in atto.

L’adozione del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione certo non fornisce all’organizzazione la certezza che non si siano verificati o che non si verificheranno atti di corruzione all’interno di essa, poiché non è possibile azzerare completamente il rischio di corruzione.

Tuttavia l’adozione del sistema può aiutare ad attuare misure accettabili e proporzionate specificate nelle procedure per prevenire, individuare e affrontare la corruzione.


Segnalazione di sospetti

Il Consorzio ITALWORK adotta la segnalazione di sospetti allo scopo di prevenire gli atti corruttivi. La procedura attuata a tal riguardo:
• Favorisce e consente alle persone di segnalare in buona fede o sulla base di una ragionevole convinzione atti di corruzione tentati, presunti ed effettivi, oppure qualsiasi violazione o carenza concernente il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione alla funzione di conformità per la prevenzione della corruzione o al personale preposto (sia direttamente che mediante una parte terza appropriata)
• Prevede, ad eccezione di un procedimento richiesto per procedere ad un'indagine, che l'organizzazione tratti le segnalazioni in via confidenziale, in modo da proteggere l'identità di chi segnala e di altri soggetti coinvolti o menzionati nella segnalazione
• Consente la segnalazione in forma anonima
• Vieta ritorsioni e protegge coloro che effettuano le segnalazioni dalle ritorsioni, dopo avere in buona fede, o sulla base di una convinzione ragionevole, sollevato o riferito sospetti circa atti di corruzione tentati, certi o presunti oppure violazioni concernenti la politica per la prevenzione della corruzione o il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione
• Permette al personale di ricevere consulenze da una persona appropriata su cosa fare quando ci si trova dinanzi a un sospetto o a una situazione che possa comprendere atti di corruzione

Qualsiasi segnalazione può essere
inviato al seguente indirizzo di posta elettronica:
whistleblowing@consorzioitalwork.it

o cliccando sul pulsante sotto per compulare la segnalazione online:

Modulo segnalazione online

Consorzio Stabile ITALWORK Località Comino, 66016 Guardiagrele (Ch) - Tel.: +39 0871.808195 Fax: +39 0871.808229 - Mail: info@consorzioitalwork.it